28 de março de 2009

A saga dos cantuccini

Hoje recebi um telefonema às 8:30 da manhã. Era a Valeska me perguntando se eu sabia onde encontrar Cantuccini. Na hora pedi 30 minutos pra pensar. Pensei em todas as deli que podia lembrar. Não tinha no Garcia & Rodrigues, não tinha no Le Pain du Lapin, nada no Talho Capixaba, no Lidador, na Expand, no Orlandi, e então nos demos conta de que não havia cantuccini no Rio de Janeiro!!!

Achamos um link de um site de entrega de flores e cestas de café da manhã que até poderia salvar, mas a preço de petróleo: R$ 15 por 150g.

Por isso, resolvi publicar uma receita italianíssima dos deliciosos Biscottini di Pratto, secretamente cedida por meu padrasto Nicola Papp:





Ingredienti


· 500 gr Farina
· 500 gr Zucchero
· 250 gr Mandorle intere con la buccia
· 2 tuorli d’uovo grandi
· 3 uova grandi intere
· 1 cucchiaino di baking powder
· 2 bicchierini di liquore di amaretto

Ricetta

Tostare le mandorle intere in forno. Fare raffreddare.
Mescolare lo zucchero con 2 tuorli di uovo e due uova intere. Sbattere fino a che e` bello schiumoso, come un uovo girato con lo zucchero.
Aggiungere l’amaretto e la baking powder. Mescolare.
Aggiungere due terzi della farina poco alla volta mescolando.
Aggiungere le mandorle mescolando.
Aggiungere il resto della farina. Questa e` la parte piu` difficile, perche` bisogna cercare di ottenere una pasta omogenea ma abbastanza secca. E` piu` facile e veloce prepare i biscottini con una pasta piu` bagnata (piu` amaretto o un po` di acqua), ma quando poi si tagliano dopo la cottura i bordi vengono troppo schiacciati.

Dividere la palla in cinque palline di circa 300 gr ciascuna.
Rotalare le palline per farle allungare in forma cilindrica, poi appiattire in forma di un pane lungo e basso. Imburrare e infarinare una teglia, e metterci sopra i pani lasciando uno spazio di 2 cm tra ciascun pane.

Sbattere l’ultimo uovo intero in un bicchiere e spennelarlo sui panetti abbondantemente.

Cuocere in forno gia` caldo a 190 gradi se la pasta e` venuta secca per circa 35~45 minuti. Se la pasta e` un po` bagnata cuocere in forno piu` freddo a 165 gradi per 50_60 minuti.

Dopo la cottura, rimuovere subito i pani dalla teglia e porre sul tavolo. Lasciare raffreddare cinque minuti. Tagliare con un coltello in fette di un cm circa di larghezza.
Tagliare per primi i due pani che hanno cotto all’esterno, e per ultimo quello in mezzo.
Lasciare asciugare i biscotti tagliati all’ aria. Bisogna trovare il momento giusto per taglare i pani. Se si tagliano troppo presto, i bordi vengono spiaccicati. Se si aspetta troppo e i pani sono gia` secchi, si sbriciolano quando si tagliano.


Sinceramente, a receita é divina e fica bem melhor do que o vendido no site. Os biscoitos podem ser guardados em lata por até 3 meses, dá até pra vender e ganhar um din-din já que está raro...

2 comentários:

ocacir disse...

Raquel eu encontrei o cantuccini algumas vezes no zona sul da bartolomeu. Bjs
Ocacir

Adriana disse...

Raquel,
adoro este biscooito e adoraria fazê-la ainda antes da páscoa. Você teria esta receita em português? Obrigadíssima!
BJs